Silvestrini Group

Il Gruppo Silvestrini: pubblicità da sempre

A Napoli così come in Campania, la storia della comunicazione ha un nome: Silvestrini.

Origini del Gruppo Silvestrini - Anni '50
Origini del Gruppo Silvestrini – Anni ’50

Una storia che nasce dalla tradizione di un’attività che attraverso la passione e la scrupolosa dedizione, giorno dopo giorno, si è evoluta e diffusa raggiungendo elevati livelli di efficacia e portata. Il Gruppo Silvestrini nasce nel 1950 per iniziativa di Vincenzo Silvestrini e da allora si è sviluppato progressivamente, accrescendo la propria esperienza con grande passione e diventando quindi un punto di riferimento per chi della comunicazione visiva ne fa il proprio training commerciale.

La tradizione e le nuove esperienze acquisite hanno consentito al Gruppo Silvestrini di mantenersi costantemente all’avanguardia nel campo della pubblicità metropolitana specializzandosi e perfezionandosi nel settore delle affissioni, settore cruciale per la diffusione pubblicitaria in città e nel territorio. Basti ricordare che il Gruppo Silvestrini annovera tra i propri clienti e prodotti storiche aziende, come: SCIARADA, AMARISCHIA, LA SORGENTE, MAKO CAFFE’, CANALE 21, COFRA e MAXIMA, BIRRA PERONI, CAMPANILE, ORIGINAL MARINES ecc.

Attualmente Silvestrini Group detiene un proprio patrimonio di oltre duecento impianti sul territorio campano, dislocati strategicamente in punti di alta visibilità, oltre ad attuare una collaborazione di partnership con altre aziende concessionarie di spazi pubblicitari dislocate su tutto il territorio nazionale.

Il Gruppo Silvestrini ha saputo mutare la sua evoluzione professionale in competenza, innovazione, professionalità e serietà prestando attenzione alle molteplici e variegate esigenze e richieste dei propri clienti, garantendosi il ruolo di indiscussa azienda leader nel settore della comunicazione esterna.

“PUBBLICITA’ DA SEMPRE”. Uno slogan che ci piace interpretare come accenno della propria vita dedicata a una parte del meraviglioso mondo della comunicazione.